Il meglio é servito
MioLink.com - il meglio del web é servito
Tutto per tutti

  Home MioLink.com Home  Carte di credito Carte Credito  Blocco Bancomat Blocco Carta Credito  Mutuo e finanziamenti Mutuo e Finanziamenti  Banca d'italia, BCE, CONSOB Banca  Banche on line Banche online  Convertitore cambio valuta - Codice IBAN Cambio valuta  Tasso usura TAEG - TAN - ISC Tasso Interesse Legale  Tassi banche centrali Tasso di Riferimento

ASSICURAZIONE AUTO DONNA, quando il sesso determina il premio

L'assicurazione RC Auto di una donna ha un prezzo inferiore a quello praticato alle polizze dei maschi


Assicurazione auto donne DONNA AL VOLANTE ... RISPARMIO COSTANTE!

La Commissione europea ha recentemente Donna al volante di un auto presentato una proposta di direttiva sulla parità di trattamento tra uomini e donne che vieterebbe il criterio del sesso come fattore di discriminazione nel calcolo dei premi e delle prestazioni nei contratti d'assicurazione e di altri servizi finanziari.
Tuttavia, ancora oggi, gran parte delle compagnie di assicurazione, utilizzano il sesso per determinare il premio che il consumatore deve pagare, in particolare, in materia di assicurazione RC Auto, una donna paga generalmente meno di un uomo.
Quando una persona si rivolge ad un'assicurazione, compila un questionario nel quale vengono in genere richiesti usi e costumi quotidiani del tipo: età, sesso, professione, km percorsi annui, motivi di uso del veicolo, da chi è guidato il veicolo, provincia di residenza, ecc. L'assicuratore trascriverà quindi in un tabulato le abitudini del consumatore in questione, assegnando a ciascun fattore un punteggio di rischio. Questo punteggio, aggiunto ai dati riportati nell'attestato di rischio, determinerà il premio, ovvero l'importo che deovrete pagare. Considerato quindi che statisticamente una donna percorre in auto meno km di un uomo e provoca meno sinistri, ne consegue che in genere il premio da pagare per la polizza RC Auto è inferiore per una donna.

Secondo la proposta della commissione europea questa discriminate tra sessi, deve essere abolita e anche le associazioni dei consumatori contestano la discriminante del sesso usata in campo assicurativo. Esse ritengono che per le assicurazioni obbligatorie e quelle indispensabili, ovvero quelle che fanno parte di un servizio minimo necessario per poter vivere nella società attuale, o che costituiscono il completamento di un regime di sicurezza sociale, come nel caso dell'assicurazione RC auto, morte o malattia, sia necessario vietare, nel calcolo dei premi, l'utilizzo di fattori che il consumatore non può controllare, come l'età, il sesso e il luogo di residenza. E' comunque vero che oggi, i giovani hanno più sinistri di chi ha 40 anni e che in certe province l'incidenza dei sinistri è molto superiore a altre. Si pensi che le donne dell'Italia settentrionale arrivano a risparmiare anche il 53% di una donna napoletana o romana. I motivi di questa differenza di costi tra diverse province è dato dal numero di incidenti registrati e dalle probabili truffe ai danni delle assicurazioni, evidentemente più alti a Roma e Napoli.
Dunque, se le compagnie assicurative elimineranno dal calcolo del premio le variabili, sesso, età, provincia ecc., ovvero il premio sarà determinato solo dalla classe di merito riportata nell'attestato di rischio, non significherà che pagheremo meno tutti, ma che i costi saranno spalmati su tutti in eguale misura, a prescindere da sesso, età, provincia, ecc.
Resta e resterà comunque valido il principiò fondamentale, più volte espresso da MioLink, ovvero che prima di stipulare un nuovo contratto o prima di rinnovare la polizza RCA, è bene richiedere a più Compagnie d'Assicurarazione, dei preventivi, confrontando poi con attenzione premio e garanzie. Questo saggio e conveniente cosiglio, deve essere ben ribadito alle donne, poichè stando a quanto è emerso da indagini di mercato, le donne non effettuano ricerche di preventivi e lasciano ai propri compagni o mariti o padri la scelta.

    ASSICURAZIONI
Assicurazioni e assicurazione assicurazioni & assicurazione
La responsabilità Civile Auto - RCA responsabilità civile auto RCA
Assistenza legale nell'assicurazione auto assicurazione assistenza legale
Classi di merito assicurazione auto assicurazione auto classi merito
Come trovare un'assicurazione auto a poco prezzo assicurazione auto conveniente
Assicurazione auto per donne assicurazione auto donna
Assicurare un auto per pochi giorni assicurazione auto giornaliera
Preventivo assicurazione autoveicoli assicurazione auto preventivo
Assicurazione auto temporanea assicurazione auto temporanea

Assicurazione bonus malus assicurazione bonus-malus
Assicurazione con franchigia assicurazione franchigia
Il modulo CID dell'assicurazione auto assicurazione modulo CID
Come comportarsi in caso di sinistro assicurazione sinistro
Le associazioni che si occupano degli assicurati associazioni consumatori
Le compaglie assicurative compagnie assicurazione
Il contratto assicurativo contratto assicurazione
Come e quando disdire l'assicurazione disdetta assicurazione auto
Le leggi delle assicurazioni leggi assicurazione
I massimali RCA di legge - Responsabilità Civile Auto massimali RCA